vector_COMESilavano

Come si lava il pannolino di Teby


istruzioni per il lavaggio

  • Se il tuo bimbo ha fatto solo pipì, cambia l’assorbente e riponilo in un contenitore in plastica con coperchio che non si chiuda ermeticamente perché deve circolare un po’ d’aria. Per questo motivo, sconsigliamo di riporre i pannolini sporchi nelle wet-bag per più di 12 ore.
  • Se il tuo piccolo ti ha fatto un regalino puzzolente, togli il grosso buttandolo nel gabinetto poi con l’aiuto di un getto di acqua fredda risciacqua velocemente e strofina direttamente sopra l’assorbente una saponetta di Marsiglia, riponi nel bidone porta pannolini fino al momento del bucato (consigliamo di lavarli ogni due giorni al massimo). Chiudi sempre il velcro della mutandina prima di lavarla, eviterai che si rovini.
  • Se sei fuori casa usa la  wetbag.

Pretratta con acqua fredda, chiudi il velcro


Come si lava

Mutandine a 40°, assorbenti fino a 60°


Come si lava

  • Se le mutandine non sono bagnate, a fine giornata, potrai staccare delicatamente la culla, sciacquarla con acqua e sapone e stendere la mutandina per rinfrescarla.
  • Se preferisci lavare tutto, non sarà necessario staccare la mutandina dalla culla e dall’assorbente, basterà chiudere i velcri e buttare tutto in lavatrice, automaticamente l’assorbente uscirà dalla culla durante il lavaggio.
  • Quando fai la lavatrice utilizza poco sapone, le mutandine e le culle possono essere lavate fino a 40° mentre gli assorbenti fino a 60°, noi ti consigliamo di lavare sempre tutto a 40°. Potrai lavare i tuoi pannolini con il resto della biancheria. Non utilizzare sbiancanti ottici, ammorbidente, candeggina o saponi disinfettanti. Centrifugare al massimo a 1000 giri. Per trovare tanti altri consigli guarda la sezione faq!
  • Potrai asciugare i tuoi Pannolini Culla di Teby al sole, vicino al calorifero quando fuori piove o nell’asciugatrice (ma ricordati di staccare la culla), non appoggiare mai la culla direttamente sul calorifero, lei teme il calore eccessivo!